counter

Europe Day: Mastrovincenzo, "Festeggiare l'Europa significa riscoprire la forza della pace e della solidarietà"

2' di lettura 07/05/2016 - La festa dell'Europa ogni anno celebra il messaggio di pace e unità contenuto nella dichiarazione di Schuman, pronunciata il 9 maggio del 1950 dal ministro degli esteri francese Robert Schuman, e considerata l'atto di nascita dell'Unione europea.

Il Consiglio regionale, con l'Aiccre Marche (Associazione italiana Comuni e Regioni d'Europa), ha promosso per la ricorrenza Europe-day 2016 un coordinamento regionale delle iniziative, coinvolgendo tutti i comuni marchigiani. "Quest'anno - sostiene Mastrovincenzo, presidente del Consiglio regionale e dell'Aiccre Marche - la festa dell'Europa ha un valore ancora più forte, perché mai come ora le nostre comuni radici europee, minacciate da chiusure nazionalistiche, hanno bisogno di nutrirsi con gli ideali della pace, della solidarietà e della cooperazione.

Questa festa è l'occasione per riscoprire insieme, in tutto il territorio delle Marche, nelle scuole, nelle piazze, nei luoghi d'incontro, quanto l'unione degli Stati sia garanzia di forza e di arricchimento reciproco, per tutti i cittadini europei, anche per quelli dei piccoli comuni". Il calendario delle iniziative, aperto il 23 aprile alla Mole di Ancona con l'evento "Stati Uniti d'Europa", al quale ha partecipato la presidente della Camera Boldrini, proseguirà per tutto il mese di maggio. Convegni, lezioni, gemellaggi, iniziative sportive sono segnalate nel sito del Consiglio regionale, sul link dedicato all'Aiccre (www.consiglio.marche.it/aiccre), e diffuse sui canali social.

Tra i primi appuntamenti lunedì 9 maggio a San Paolo di Jesi alle 9.30 "Festa dell'Europa 2016 - Info day", al quale prenderà parte anche il Presidente Mastrovincenzo. A Macerata le celebrazioni, promosse dal Comune e dall'associazione "Strade d'Europa", si svolgeranno dal 9 al 14 maggio, con mostre, eventi informativi, concerti e degustazioni, mentre Fano ospiterà dal 18 al 21 maggio "Giochi di gemellaggio 2016", con iniziative sportive aperte alle delegazioni locali e straniere delle città gemellate.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2016 alle 23:31 sul giornale del 09 maggio 2016 - 667 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/awGi





logoEV
logoEV