counter

Osimo: tragico schianto a Padiglione: centauro 16enne perde la vita

1' di lettura 09/03/2016 - Incidente mortale nella serata di martedì a Padiglione con la tragica morte di un 16enne. Si tratta di Nicola Solustri, studente dell'alberghiero di Loreto e portiere della Passatempese, alla guida di un dei tre scooter coinvolti nel pauroso scontro con un'auto. Il sinistro attorno alle 20. Inutili i soccorsi del 118 accorsi immediatamente, per la giovanissima vita non c'era più nulla da fare.

Chiarite, in parte, le dinamiche dell'incidente. La vittima, che viaggiava sulla Montefanese, era di ritorno in sella al suo scooter insieme a due amici. Subito dopo l'incropcio del Mac Neal, il gruppo di centauri si è scontrato con una Ssang Yong che proveniva dal senso opposto e con un Ford che li precedeva. Quest'ultimo mezzo, secondo una ricostruzione ancora non definitva, avrebbe frenato improvvisamente di fronte ad una colonna di auto.

I primi due scooter sono riusciti ad evitare l'impatto, non così la vittima che era l'ultimo della fila. Il ragazzo ha perso il controllo del motorino colpendo quasi frontalmente la SSang Yong, che pure in un'ultima disperata manovra ha cercato di evitare l'impatto finendo in un fosso. Nicola, dopo un volo paruroso, è caduto a terra, perdendo anche il casco. Lunghi, tragici tentativi di rianimazione da parte dei sanitari non sono serviti a salvarlo.

Feriti gli altri 2 centauri, trasportati al pronto soccorso di Osimo per accertamenti Sul posto, per i rilievi, i vigili del fuoco di Osimo e Polizia Locale che hanno messo in sicurezza la zona. La strada è rimasta chiusa al traffico per alcune ore.








Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2016 alle 01:08 sul giornale del 09 marzo 2016 - 1446 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/auCY





logoEV
logoEV