counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Latini: 'I comuni devono trovare le risorse per mantenere i reparti di Ostetricia e Ginecologia'

1' di lettura
839

Dino Latini

Sui punti nascita bisogna tenere la barra dritta, cercare di ragionare per non disperdere tutto il patrimonio costruito.

I comuni dovranno predisporre uno stanziamento dei fondi per sostenere i servizi prestati del punto nascita nel rispetto degli standards mentre la Regione , tramite l' Asur, dovrà dare il benestare per non chiudere i reparti di ostetricia e ginecologia, soprattutto facendo una attenta valutazione per quelli siti in zona Montana.

Sarà pure un sacrificio ma è l'unico modo per mantenere attivi i punti nascita di Fabriano, San Severino e Osimo. I comuni degli ambiti sociali dovrebbero compartecipare a queste spese e la Regione Marche dovrebbe tener conto dello sforzo degli Enti Locali .



Dino Latini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2016 alle 16:42 sul giornale del 22 febbraio 2016 - 839 letture