counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Nuova Banca Marche, FISAC/CGIL: 'La direzione di marcia è il futuro; futuro per il territorio e l’occupazione'

1' di lettura
553

Fisac Cgil (Lavoratori del credito e assicurazioni)

Il risparmio è il volano per l’economia e per l’occupazione, a cominciare dalle Marche. Come recuperare il rapporto fiduciario con i risparmiatori?

Alcune vicende degli ultimi anni (e da ultimo le vicende delle 4 Banche in risoluzione) hanno riproposto all’ordine del giorno l’esigenza di attualizzare e dare effettivo riscontro al dettato costituzionale.

Il Ruolo delle Autorità di vigilanza, regole più trasparenti e cogenti per il sistema creditizio e finanziario, trasparenza e chiarezza nella informazione sull’emissione e sul collocamento dei prodotti finanziari.

Quale futuro per Nuova Banca Marche, per Medioleasing, per Cari Loreto ? Quali criteri per la cessione sul mercato ? Quali tempi ? e con quali garanzie per l’economia, per le famiglie e le imprese del territorio e per l’occupazione ? Il Personale delle Aziende del Gruppo Nuova Banca Marche e L’indotto occupazionale.

Su questi e altri temi correlati si discuterà Lunedì 22 Febbraio a Jesi presso l'Auditorium della Direzione Generale con:Agostino MEGALE, segretario generale nazionale FISAC/CGIL Luca CERISCIOLI, Presidente Regione Marche Bruno BUCCIARELLI, , Presidente Confindustria Marche Giorgio CIPPITELLI, Direttore Confartigianato Marche Gianni SANTORI, Presidente Federconsumatori Marche Roberto GHISELLI, Segretario Generale CGIL Marche Luciano GOFFI, Amministratore Delegato Nuova BANCA MARCHE insieme a Istituzioni e ai Parlamentari eletti nella Regione Marche.


ARGOMENTI

da Fisac Cgil
Segreteria Provinciale di Ancona




Fisac Cgil (Lavoratori del credito e assicurazioni)

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2016 alle 23:01 sul giornale del 19 febbraio 2016 - 553 letture