counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Civitanova: deve scontare una pena di un anno e 7 mesi, arrestato

1' di lettura
1696

arresto della polizia

Nel tardo pomeriggio di lunedì gli agenti del Commissariato di P.S. di Civitanova Marche, diretto dal vice questore aggiunto Ciro De Luca, insieme alla Squadra di Polizia Giudiziaria, hanno tratto in arresto un 46enne di origine marocchina residente in città.

L’uomo, oggetto di indagini da parte del Commissariato quale autore di numerosi furti in città e nelle zone limitrofe, è stato fermato davanti al cortile della propria abitazione dove stava caricando alcuni capi di abbigliamento in auto per allontanarsi dalla città.

Pertanto il 46enne arrestato, dovendo scontare la pena di un anno e 7 mesi di carcere per reati contro il patrimonio (furto e ricettazione), su ordine della Procura, dopo le formalità di rito è stato associato presso la casa circondariale di Camerino.



arresto della polizia

Questo è un articolo pubblicato il 16-02-2016 alle 16:08 sul giornale del 17 febbraio 2016 - 1696 letture