counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Porto Recanati: servizio 'antiprostituzione' in località 'Pineta', 4 persone denunciate

1' di lettura
1556

Prostituzione generico

I Carabinieri di Porto Recanati, unitamente a quelli della Compagnia di Civitanova, giovedì pomeriggio hanno effettuato un servizio al fine di contrastare i reati in genere ma, soprattutto, controllare la zona “Pineta” dove ultimamente è stata segnalata la presenza di meretrici.

I militari, dopo aver controllato diverse persone presenti sul posto, ne hanno denunciato in stato di libertà 4 in quanto, stranieri, non hanno esibito alcun documento.

Si tratta di due uomini, un 26enne della Sierra Leone e un 21enne del Ghana, e due donne nigeriane minorenni, che però avevano dichiarato ai militari di avere 21 anni.

I militari, non credendo alle generalità ed all’età dichiarata dalle due ed insospettiti dall’atteggiamento delle due donne riconducibile alla prostituzione, hanno deciso di farle sottoporre all’esame radiografico dei polsi per stabilirne l’età.

Gli esami clinici hanno appurato che le due donne avevano 17 anni. Pertanto, in accordo con la Procura per i Minori di Ancona, i carabinieri hanno affidato le minori al Commissario Prefettizio di Porto Recanati che, attivando i Sevizi Sociali, se ne è fatto carico.



Prostituzione generico

Questo è un articolo pubblicato il 05-02-2016 alle 23:40 sul giornale del 06 febbraio 2016 - 1556 letture