counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: violento contro la moglie e i figli, allontanato da casa

1' di lettura
457

Polizia generico

Picchiava e minacciava la moglie in un appartamento della periferia. Dopo un lungo periodo di silenzio, la donna, una 33enne italiana si è decisa a rivolgersi ad un’associazione cittadina che aiuta le donne vittime di violenza.

Questa a sua volta ha contattato la Questura, che ha inviato la denuncia, corredata da una dettagliata informativa, alla Procura della Repubblica ed al Tribunale per i Minori, visto che nei fatti erano rimasti coinvolti i due figli minorenni della coppia, ai quali solo la madre era in grado di provvedere economicamente.

La decisione immediata che ne è scaturita è stato l’allontanamento dell’uomo, un 31enne magrebino disoccupato e già noto per reati Gli agenti della Squadra Mobile sono quindi intervenuti coattivamente per prelevarlo da casa e portarlo in Questura, dove, dopo la notifica del provvedimento, è stato ammonito a non avvicinarsi più alla famiglia. Se lo farà rischierà l’arresto.



Polizia generico

Questo è un articolo pubblicato il 05-02-2016 alle 14:27 sul giornale del 06 febbraio 2016 - 457 letture