counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: litigio in famiglia e fuga d'amore, 15enne del centro ritrovata a Palombina

1' di lettura
1020

Polizia generico

Litiga con il papà e fugge. Insofferente alle rigide regole familiari una 15enne del centro decide di fare fagotto e andarsene dopo un rimprovero del padre per non aver svolto alcune faccende domestiche. Prima di partire avrebbe però scritto un biglietto, ritrovato da un familiare, in cui avrebbe annunciato la sua fuga come forma estrema di protesta verso un clima familiare secondo lei troppo rigido.

I genitori hanno subito avvisato la Questura e i poliziotti della Mobile e delle Volanti si sono messi immediatamente sulle sue tracce. In poco tempo è stata ritrovata a casa del fidanzatino, un coetaneo di Palombina, ed è stata accompagnata negli uffici della Squadra Mobile. Qui sono state ascoltate la sua versione dei fatti e quelle del ragazzo e dei familiari di lei.

Appurato che la sua evasione è stata dovuta ad un’eccessiva severità e non ad un contesto domestico degradato e che la minorenne si sarebbe subito pentita, la vicenda si è conclusa con un rientro a casa, come se nulla fosse accaduto.



Polizia generico

Questo è un articolo pubblicato il 05-02-2016 alle 14:41 sul giornale del 06 febbraio 2016 - 1020 letture