counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
comunicato stampa

Falconara: Virtual Wings individua l'aeroporto come possibile sede della sua Accademy di volo

2' di lettura
652

Nell’ottica di sviluppo e rilancio dell’azienda, il Dott. Andrea Delvecchio Amministratore Delegato di Aerdorica, società di gestione dell’aeroporto delle Marche, ha incontrato presso lo scalo dorico il Presidente di Virtual Wings, il Comandante Massimo Massa.

La Virtual Wings, azienda detentrice di una profonda conoscenza nel settore del trasporto aereo, è una Academy di addestramento di volo per piloti ed equipaggi con sede principale a Melbourne in Australia. Stabilire la propria sede in Australia è stata per Virtual Wings una scelta di fondamentale e strategica importanza in quanto proprio nelle regioni Pacifico-Asiatiche il settore aeronautico negli ultimi anni è in continua crescita. Il team di Virtual Wings comprende istruttori altamente qualificati con ampie conoscenze nel settore e garantisce un’ eccellente formazione di piloti, di membri degli equipaggi aerei e di tecnici aeronautici grazie anche all’utilizzo di simulatori di volo che consentono di ricreare artificialmente l’ambiente di volo. L'alta professionalità di Virtual Wings, resa possibile anche con l’utilizzo del simulatore di volo, conferisce una valenza diversa all' iter addestrativo di ciascun allievo e pone l’Academy ai vertici del settore come livello qualitativo.

L’incontro con Aerdorica è volto alla valutazione dell’apertura presso l’aeroporto delle Marche della Academy di volo, nonché di un centro di manutenzione aeromobili, entrambi gestiti da Virtual Wings. La Virtual Wings offre l’addestramento periodico obbligatorio ai piloti e si pone, quindi, come riferimento per tutte le compagnie aeree che non dispongono di un proprio centro di formazione interno. “La presenza dell’azienda australiana – afferma il Dott Andrea Delvecchio - costituirebbe un valore aggiunto per il nostro aeroporto che potrebbe così offrire un importante servizio alle compagnie aeree, ponendo l’aeroporto come struttura sempre più competitiva ed efficiente, al servizio oltre che del territorio, anche del settore tecnico formativo aeronautico.

Come dichiarato dal Comandante Massimo Massa “sono diversi mesi che la Virtual Wings sta valutando di espandere la propria attività in Europa e, dopo attente analisi crediamo che l’aeroporto delle Marche rappresenti la location ideale per l’istituzione dell’Academy grazie alle infrastrutture aeroportuali disponibili ed alla presenza sul territorio marchigiano di potenziali importanti partner”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2016 alle 15:59 sul giornale del 05 febbraio 2016 - 652 letture