counter

Arrestato anziano, non vuole pagare gli acquisti e da un pugno al direttore dell'Ipersimply

1' di lettura 25/01/2016 - Un anziano ieri pomeriggio è entrato all'Ipersimply di piazzale Ciabotti, nel centro commerciale Arcobaleno, e si è reso protagonista di un gesto inspiegabile oltre che violento.

Erano più o meno le 15, quando è stato notato dal personale del supermercato prendere articoli di pochissimo valore senza avere intenzione di pagare. È stato così invitato dal direttore a passare per la cassa prima di uscire, e l'anziano di tutta risposta gli ha sferrato un pugno. Ne avrà per almeno 7 giorni.

Immediato l'intervento dei carabinieri che hanno arrestato l'uomo di 73 anni, jesino, per rapina impropria.

Incomprensibili le ragioni del gesto, tra l'altro l'uomo gode di buone condizioni economiche.

Per quel gesto ora si trova nella propria abitazione agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo, così come disposto dal PM di turno.


   

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 25-01-2016 alle 21:52 sul giornale del 26 gennaio 2016 - 1535 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, rapina, arresto, pugno, arcobaleno, anziano, direttore, ipersimply, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/asUV





logoEV
logoEV