counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Camerino: spezzati i tergicristalli di alcune auto in sosta. La denuncia su Facebook

1' di lettura
728

Lasciano le loro auto in sosta nel piazzale ed al ritorno trovano i tergicristalli spezzati.

E' successo a Camerino, nei giorni scorsi. Le vittime si erano recate ad un compleanno a casa di un amico e non trovando affissi particolari divieti hanno parcheggiato nel piazzale antistante la zona residenziale. A qualcuno però la cosa non è andata giù ed ha deciso di farsi 'giustizia' da solo danneggiando le autovetture in sosta.

Il fatto è stato denunciato su Facebook: "Mi hanno detto di una persona che ha trovato alcune macchine nel proprio piazzale, lasciate dai miei ospiti, e per dispetto ha spezzato i loro tergicristalli - si legge in un post - Grazie a Facebook mi hanno chiamato alcuni testimoni del fatto e gli interessati decideranno cosa fare. Io resto deluso e rammaricato per il fatto che ha colpito i miei amici che avevano come unica colpa quella di essere venuti a festeggiare il primo compleanno di mio figlio. Purtroppo stando in una zona residenziale non si sono preoccupati di controllare dove parcheggiavano, ovviamente non davano fastidio all'ingresso del garage di nessuno e infatti tutti hanno rimesso le proprie macchine in garage."

Tra i commenti anche quelli di un altro ragazzo, sempre di Camerino, che denuncia un fatto simile accaduto proprio nella stessa zona.

(immagine di repertorio)



Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2016 alle 11:57 sul giornale del 05 gennaio 2016 - 728 letture