counter

San Benedetto del Tronto: furto in centro, ladri entrano in un negozio di telefonini

1' di lettura 28/12/2015 - Dopo il negozio di telefonia di via Gramsci, un altro negozio dello stesso genere è stato preso di mira per essere rapinato.

Tra domenica 27 e lunedì 28 dicembre qualcuno è entrato all’interno di un punto Vodafone di via Calatafimi accedendo da un ingresso secondario.

L’azione dovrebbe essere durata pochissimi minuti. I ladri (ancora difficile capire se si sia trattato di una o più persone) hanno prelevato un fondo cassa ed alcuni oggetti multimediali ma non sarebbero arrivati nell’area espositiva del negozio. Forse è successo qualcosa che li ha spaventati e indotti a scappare.

Nella mattinata i titolari dell’attività hanno trovato la porta sul retro forzata, presumibilmente rimasta in quello stato per buona parte della notte senza che nessuno se ne accorgesse. L’ammontare economico del danno è ancora in corso di quantificazione.

La polizia del commissariato di San Benedetto si sta occupando della vicenda. In ogni caso è preoccupante che i furti in centro non accennino a diminuire in questi ultime settimane.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 28-12-2015 alle 22:17 sul giornale del 29 dicembre 2015 - 1319 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comune di San Bendetto del Tronto, articolo, polizia san benedetto del tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ar30





logoEV
logoEV