counter

Ancona: con la mazza da baseball a Ponterosso, nei guai insieme a due ladre

1' di lettura 23/12/2015 - Paura alla piscina comunale di Ponterosso. Un 22enne - pregiudicato - italiano, martedì pomeriggio, si aggirava sospetto con l'auto intorno alla struttura. Non aveva notato le Volanti che pattugliavano la zona. Una volta fermato, a bordo gli agenti hanno ritrovato una mazza da baseball di legno.

Dato che non riusciva a giustificare il possesso dell'oggetto, è stato denunciato. Stessa sorte e’ toccata a due donne rom che, sulla scia di quanto accaduto il giorno prima ad altre due nomadi, hanno azzardato un'altra spesa gratuita in un centro commerciale cittadino, nella speranza rivelatasi poi vana, che stavolta il finale fosse diverso. Ad essere fermate sono state una 45enne e una 24enne con a carico innumerevoli precedenti di polizia. Accompagnate in Questura sono state deferite all'Autorità Giudiziaria di competenza per tentato furto aggravato.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 23-12-2015 alle 16:08 sul giornale del 24 dicembre 2015 - 955 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/arXq





logoEV
logoEV