counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Enti Parco, Biancani: “Patrimonio inestimabile da rilanciare”

2' di lettura
658

Andrea Biancani, Consigliere regionale Pd e Presidente della Commissione Ambiente della Regione Marche

Il Presidente della terza Commissione assicura impegno per il rilancio degli Enti Parco attraverso l’apertura di un confronto con la Giunta regionale.

Parchi delle Marche. Quale futuro? “Fondamentale aprire un confronto serio per un effettivo rilancio dell’intero sistema dei Parchi, a partire dal fermo presupposto che essi rappresentano un patrimonio inestimabile per la valorizzazione e la salvaguardia del paesaggio e dell’ambiente marchigiano”. Così il Presidente della Commissione Ambiente della Regione, Andrea Biancani, interviene in merito al sistema Parchi segnalando la persistente situazione di difficoltà, mista a incertezza che esiste oggi sul futuro e sulle risorse di cui potranno disporre. Un’incertezza che sta determinando un’impasse nella gestione dei diversi Enti parco presenti sul territorio regionale. Biancani ribadisce – in una nota – il ruolo fondamentale che questi Enti rivestono nell’ambito di un miglior governo e assetto territoriale, ma anche sul piano dell’organizzazione, promozione e salvaguardia ambientale e dell’ecosistema ivi presente.

“Subito dopo la pausa natalizia – afferma Biancani – avrò premura di convocare una apposita riunione della Commissione alla quale saranno invitati gli assessori regionali al Bilancio e all'Ambiente, oltre al Presidente regionale degli Enti parco per fare il punto della situazione e capire quali possano essere i margini di manovra, affinché a questi Enti sia riconsegnata la giusta dignità e possano continuare a svolgere, con opportune disponibilità finanziarie, le funzioni strategiche per le quali sono nati”.

“Quando parlo di opportune disponibilità finanziarie – rileva Biancani – non mi riferisco soltanto al fabbisogno minimo per la copertura del pagamento degli stipendi dei dipendenti e per l’ordinaria amministrazione, ma anche a risorse adeguate, che purtroppo quest’anno non siamo riusciti a garantire a causa della difficile contingenza economica regionale, per l'attività di promozione, investimenti, e tutela floristica e faunistica, che i parchi dovrebbero avere per assolvere al meglio le loro funzioni. I Parchi costituiscono un pilastro dello sviluppo economico e sociale delle Marche e per questo le loro attività vanno garantite, promosse e incentivate.”



Andrea Biancani, Consigliere regionale Pd e Presidente della Commissione Ambiente della Regione Marche

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-12-2015 alle 17:38 sul giornale del 18 dicembre 2015 - 658 letture