counter

Ancona: Piazza Rosselli, super nonnina mette in fuga scippatore

Polizia Municipale 1' di lettura 11/12/2015 - Viene scaraventata a terra da uno scippatore. Ma la nonnina non molla la presa della borsetta e costringe il malvivente alla fuga. Protagonista, suo malgrado, della vicenda, una 80enne anconetana. Il tentato furto con strappo è andato in scena nel pomeriggio di venerdì in Piazza Rosselli, alla stazione.

Verso le 17.00 un iracheno si è avvicinato alla donna. Con una mossa fulminea, si è fiondato sulla vecchietta. Prima l'avrebbe colpita alla testa, per poi buttarla a terra. Nella concitazione, però, l'anziana ha tirato fuori tutta la sua tenacia e ha stretto a sé la borsetta, impedendo all'iracheno di impossessarsi del malloppo.

L'uomo si è così dovuto arrendere per tentare una fuga. Purtroppo per lui, è stato bloccato poco dopo dagli agenti della Polizia Municipale. La scena si è svolta sotto gli occhi esterrefatti dei passanti e dei residenti. Lo straniero, un 30enne, è stato arrestato con l'accusa di tentata rapina.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 11-12-2015 alle 22:18 sul giornale del 12 dicembre 2015 - 650 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia municipale, articolo, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/arxH