counter

Il M5S in piazza a Roma contro il decreto Salva-Banche

Movimento 5 Stelle 2' di lettura 07/12/2015 - Domenica 6 dicembre abbiamo preso parte alla manifestazione che si è tenuta, a partire dalle 16.00, davanti a Palazzo Montecitorio, coordinata dal gruppo "Vittime del Salva Banche" in collaborazione con il gruppo parlamentare del MoVimento 5 Stelle.

I nostri parlamentari hanno raccolto le testimonianze dei cittadini presenti per riferirle direttamente nella seduta della Commissione Bilancio, riunita alla stessa ora presso la Sala del Mappamondo, mentre si discuteranno gli emendamenti presentati per modificare il Decreto "Salva Banche" in fase di conversione.

Siamo in piazza assieme ai cittadini ed alle vittime del "Salva Banche" per dare sostegno ai nostri portavoce in Parlamento che lotteranno affinché vengano annullati gli effetti nefasti di questo decreto; un decreto voluto da Governo e Banca d'Italia che ha azzerato i risparmi di 130mila famiglie clienti di Banca Marche, Banca Etruria, Cariferrara e Carichieti. Il Movimento 5 Stelle Marche è stata l'unica forza politica nella nostra regione ad essere presente in diverse occasioni di confronto con i risparmiatori che si stanno organizzando per le giuste rivendicazioni anche in sede legale; abbiamo volutamente evitato di strumentalizzare la situazione e di partecipare alle passerelle vuote, lasciandole volentieri agli altri politicanti locali, fino ad oggi silenti su Banca Marche e sull'inadeguata vigilanza di Bankitalia e Consob e che proprio per questo si sono beccati dalle platee fischi ed insulti.

Abbiamo preferito la serietà ai facili spot e polveroni mediatici, dedicando il nostro tempo all'approfondimento della questione e concentrandoci su cosa fare nel merito. Un lavoro in collaborazione con i risparmiatori e gli altri soggetti interessati, i nostri parlamentari della competente commissione, assieme ai quali ci siamo confrontati anche sugli emendamenti da proporre, e con i Gruppi Consiliari M5S delle altre regioni coinvolte in cui hanno sede le banche oggetto del decreto per presentare analoghe richieste alle Assemblee Legislative di appartenenza. Comunicheremo quali saranno gli sviluppi della discussione del decreto in Commissione e quali iniziative verranno proposte sul territorio a tutela dei diritti degli Italiani sanciti dalla Costituzione.

Per il MoVimento 5 Stelle Marche
Gianni Maggi
Sandro Bisonni
Piergiorgio Fabbri
Romina Pergolesi






Questo è un articolo pubblicato il 07-12-2015 alle 01:25 sul giornale del 07 dicembre 2015 - 935 letture

In questo articolo si parla di attualità, Movimento 5 Stelle, M5S

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/armd





logoEV
logoEV