counter

Bisonni: mozione a tutela dell'ospedale di Tolentino

Sandro Bisonni 1' di lettura 03/12/2015 - Il sottoscritto Sandro Bisonni ha presentato giovedì una mozione a tutela dell'ospedale di Tolentino (MC).

La mozione intende impegnare la giunta:

A lasciare la one day surgery, in modo da mantenere un medico ospedaliero che copra le esigenze della lungodegenza unitamente ai medici della stessa e pertanto a scongiurare la chiusura del Punto di Primo Intervento (PPI) durante la notte, una volta uscito il 118, evitando di lasciare il reparto di lungodegenza sguarnito dei medici autorizzati per legge, fino a quando non siano completati i lavori relativi all’ampliamento e potenziamento del Pronto Soccorso di Macerata

A non sopprimere l’ambulanza infermieristica attualmente presente durante la mattina ed il pomeriggio al PPI di Tolentino

A non dare attuazione alla costituzione della casa della salute fino a quando non sia raggiunto un accordo con i medici di medicina generale (medici di famiglia)

Ad integrare la DGR 735/2013 con apposito atto che inserisca presso la struttura ospedaliera di Tolentino il servizio di diabetologia e nutrizione








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2015 alle 17:48 sul giornale del 04 dicembre 2015 - 1048 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, macerata, Movimento 5 Stelle, Sandro Bisonni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/argn





logoEV
logoEV