counter

Ancona: con oltre un etto di droga in due, finiscono in manette

Polizia generico 1' di lettura 02/12/2015 - Finiscono in manette due giovani spacciatori. M.S., 26enne anconetano era sospettato di spacciare fumo nella zona della Cittadella. Così, dopo averlo osservato per qualche tempo, i poliziotti sono entrati in azione con una perquisizione domiciliare, che ha portato al recupero di un panetto di hashish del peso di oltre 50 g e di un involucro con quasi 10 g di marijuana.

Trovati anche 3 bilancine di precisione e 2 coltellini. Tutto era ben celato in due nascondigli della camera da letto.

P.S, 27enne di Chiaravalle svolgeva la stessa attività di M.S. a Brecce Bianche. Perquisizione domiciliare anche per lui. E anche lui nascondeva un panetto di hashish da circa 50 g, anche se dietro a un mobile del terrazzo. Tratti in arresto, su disposizione del Pm Rosario Lioniello sono stati processati per direttissima in mattinata ricevendo dal giudice Giombetti una condanna ad un anno ciascuno di reclusione.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 02-12-2015 alle 14:07 sul giornale del 03 dicembre 2015 - 757 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, spaccio droga, articolo, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ara2





logoEV
logoEV