counter

Cupramarittima: distrugge una pensilina con l’auto, denuncia il sinistro

1' di lettura 01/12/2015 - È successo alle ore 4 circa di domenica 29 novembre 2015 nei pressi della stazione di servizio Beyfin quando il conducente di un’autovettura procedendo verso nord è andato a urtare contro la pensilina della fermata dell’autobus distruggendola completamente.

L’episodio si è verificato molto probabilmente per un colpo di sonno in quanto sulla sede stradale non c’è nessuna traccia di frenata. Il conducente una volta resosi conto dei danni cagionati è risalito a bordo della sua auto allontanandosi.

Alcuni testimoni che transitavano in quel momento hanno notato che si trattava di una Fiat Panda di colore rosso. Il lieto epilogo quando il lunedì mattina successivo all’apertura degli uffici della Polizia locale, come ha riferito il Comandante, il proprietario dell’autovettura è andato a denunciare il sinistro.


di Luigi Verdecchia
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 01-12-2015 alle 15:13 sul giornale del 02 dicembre 2015 - 932 letture

In questo articolo si parla di cronaca, cronaca Cupramarittima, articolo, Luigi Verdecchia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aq84