counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Case di Riposo: il Comitato incontra Ceriscioli

1' di lettura
704

Assistenza, anziani

Mercoledì 2 dicembre le Case di riposo delle Marche, associate nel Comitato regionale Enti gestori incontreranno finalmente il presidente Ceriscioli.

Questi giorni la regione ha incontrato i Sindacati regionali dei Pensionati e l’argomento, a quanto si è letto, ha riguardato principalmente l’assistenza per anziani a domicilio e il Fondo regionale di solidarietà. Noi Case di riposo vogliamo far presente che ci sono oltre 4500 anziani nelle Strutture residenziali e questo è un numero non destinato a calare, anzi a crescere e chi va nella casa di riposo in genere è non autosufficiente che richiede assistenze impegnative, cosa che nelle case non si riesce a fare.

Va detto inoltre che moltissime famiglie non sono in condizione di tenere gli anziani a casa. Questa premessa per dire che il servizio delle Case di riposo è primario e che il COMITATO si aspetta di conseguenza dal Presidente–Assessore alla Sanità risposte concrete per le rette da aggiornare, le convenzioni da completare e il trattamento ADI uniforme. Finora abbiamo vissuto solo rinvii e risposte generiche, spesso trincerati dai numeri sul fabbisogno che di fatto non rispondono a verità, visto che le case di riposo hanno liste di attesa pesanti e nello stesso tempo gestiscono per l’80% anziani non autosufficienti .

Il Comitato. con sede a Senigallia, conta molto su questo incontro, e si augura che sia l’inizio di un percorso nuovo di confronto che porti risposte precise e tempi certi di realizzazione delle decisioni. Molte Strutture sono in difficoltà economico-finanziarie; ci si aspetta per il bene della collettività risposte che risolvano i problemi.



Assistenza, anziani

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2015 alle 11:45 sul giornale del 01 dicembre 2015 - 704 letture