counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Ceriscioli sul riparto del Fondo Sanitario nazionale, 'Soluzione equilibrata'

1' di lettura
483

Ceriscioli neo insediato in consiglio

“L’intesa sul riparto del fondo sanitario nazionale 2015 è una soluzione equilibrata. Nessuna Regione avrà una riduzione sul comparto, rispetto all’anno precedente, superiore al cinque per mille”, afferma il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli.

“Un accordo realizzato con lo sforzo di tutti – aggiunge – valorizza la solidarietà istituzionale tra gli enti mantenendo la titolarità delle decisioni in capo alle Regioni. Le Marche, su un budget complessivo di tre miliardi relativo alla sanità, avrà una quota ridotta di 15 milioni dovuta in parte alla riduzione della popolazione e in parte relativo al taglio del finanziamento nazionale rispetto al 2014. Un taglio che non imporrà nessuna manovra da parte del nostro servizio perché preventivamente quelle risorse erano state accantonate fin dall’inizio del 2015 in via cautelativa.

L’accordo complessivo tra le Regioni ha consentito di sbloccare il ripiano di sfondamento della farmaceutica relativo agli anni 2013-2014, che per la Regione Marche comporta il sostanziale recupero della quota tagliata. Il nostro sistema sanitario si conferma per quanto riguarda la gestione complessiva delle risorse tra le Regioni di riferimento”.



Ceriscioli neo insediato in consiglio

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2015 alle 20:15 sul giornale del 27 novembre 2015 - 483 letture