counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

San Benedetto: senegalese ubriaco dà in escandescenza in centro, la polizia riporta la calma

1' di lettura
725

controlli della polizia stradale

L’alcol fa brutti scherzi. Se ne sono accorti gli Agenti del Commissariato di San Benedetto che la sera del 15 ottobre sono dovuti intervenire a causa dell’eccessiva esuberanza di un cittadino extracomunitario ubriaco.

Tutto avveniva presso un noto locale di intrattenimento nel centro cittadino, dove un cittadino senegalese 32enne che, alterato da una serata di eccessi, dava in escandescenza sfogandosi con violenza contro gli addetti alla sicurezza del locale, alcuni avventori e suppellettili del locale.

Gli agenti riuscivano a fatica a contenere le esuberanze dell’uomo; alla fine comunque riuscivano a renderlo inoffensivo senza subire azioni gravi e lesive da parte dello stesso ragazzo.

Al termine dell’intervento, il cittadino straniero veniva condotto alla propria abitazione e segnalato alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di ubriachezza.



controlli della polizia stradale

Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2015 alle 22:00 sul giornale del 17 ottobre 2015 - 725 letture