counter

Ancona: auto contro bus, il conducente ferito si accende una sigaretta in attesa dei soccorsi

1' di lettura 29/09/2015 - Uno boato che ha fatto alzare da tavola un intero quartiere. Verso le 14.30 il conducente di una Fiat Punto grigia a metano ha perso - per cause in corso di aggiornamento - il controllo del mezzo e scendendo da via delle Grazie si è schiantato contro l'autobus della linea 42 che stava viaggiando in direzione opposta ed era ormai in prossimità della fermata all'incrocio con via Cingoli.

I pochi passeggeri sono scesi un po' scossi. Ma è stata la scena che si è presentata loro poco dopo a terrorizzarli. L'automobilista è uscito da solo dal suo veicolo e ha barcollato per alcuni metri prima di accasciarsi a terra. Ma una volta stesosi sulla strada a cavallo tra le due corsie, non si è perso d'animo e si è acceso una sigaretta, mentre attendeva i soccorsi.

Sul posto sono arrivati in pochi secondi carabinieri, vigili del fuoco e operatori del 118, seguiti dalla polizia municipale. Il tratto di via delle Grazie interessato è infatti stato chiuso e in via Cingoli è stato necessario invertire temporaneamente il senso di marcia.


   

di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 







Questo è un articolo pubblicato il 29-09-2015 alle 16:23 sul giornale del 30 settembre 2015 - 1137 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aoEJ





logoEV