counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Porto Recanati: spaccio al River Village, due arresti

1' di lettura
927

Nell’ambito di specifici servizi volti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi del complesso residenziale “River Village” di Porto Recanati, la Squadra Mobile ha tratto in arresto due extracomunitari.

Si tratta di un afgano ed un pakistano, rispettivamente di 28 e 32 anni, entrambi ritenuti responsabili in concorso tra loro di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Gli uomini della Squadra Mobile, dopo aver controllato e pedinato i tossicodipendenti notati nei pressi dello stabile, hanno deciso di fare irruzione all’interno di un appartamento sorprendendo i due uomini a confezionare dosi di eroina.

Alla vista degli agenti, uno di loro ha cercato la colluttazione con un agente mentre l’altro ha gettato dalla finestra 54 bustine di eroina già pronte per lo spaccio.

Al termine della perquisizione, nel corso della quale sono stati rinvenuti e sequestrati il materiale solitamente utilizzato per il taglio e il confezionamento delle dosi ed altro materiale ritenuto utile alle indagini, i due sono stati arrestati ed accompagnati presso il carcere di Camerino.





Questo è un articolo pubblicato il 28-09-2015 alle 19:57 sul giornale del 29 settembre 2015 - 927 letture