counter

Jesi: primo giorno di fiere, via gli abusivi. Rissa a Porta Valle, arrestato marocchino ubriaco

La tombola è finita, ora inizia un'altra festa, le fiere 1' di lettura 24/09/2015 - Parola d'ordine, stop agli abusivi. La polizia locale in collaborazione con le forze dell'ordine è a lavori per contrastare il fenomeno degli ambulanti abusivi che durante le fiere occupano marciapiedi spesso con merce contraffatta e scappano alla vista delle divisa.

Sono 7 gli agenti che compongono la squadra della polizia locale che controlla costantemente le fiere, oltre alle forze dell'ordine.

Mercoledì i controlli si sono concentrati tra San Savino e Porta Valle e hanno permesso lo sgombero di tutti gli abusivi presenti con borse, abbigliamento, quadri ombrelli e altra merce.

Sempre mercoledì intorno alle 22 a Porta Valle è scoppiata una rissa. Individuato e arrestato un marocchino di 20 anni che in preda ai fumi dell'alcol ha creato caos e pericolo. Avrebbe sollevato una bicicletta scagliandola contro una ragazza. Fortunatamente non ci sono state gravi conseguenze. Un altro giovane è riuscito a scappare. Per il 20enne marocchino processo per direttissima giovedì mattina.


   

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 24-09-2015 alle 14:16 sul giornale del 25 settembre 2015 - 1297 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, rissa, abusivi, controlli, fiere, porta valle, cristina carnevali, san settimio, articolo, marocchino ubriaco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aot1





logoEV
logoEV