counter

Polverigi: trovato con una pianta di cannabis sul balcone, denunciato un 38enne

1' di lettura 23/09/2015 - Un operaio di trentotto anni, tornando a casa si prendeva cura di una pianta particolare. Almeno fino a martedì sera, quando gli agenti della sezione Narcotici della Squadra Mobile di Ancona hanno eseguito un blitz nella sua abitazione di Polverigi.

Nell'appartamento hanno trovato una pianta di cannabis indica - quella dalle cui infiorescenze e foglie si ricava la marijuana - alta circa 60 cm e pronta per essere essiccata. Gli avrebbe fruttato almeno 1 hg di stupefacente. La utilizzava sia a scopo personale che per la vendita ad eventuali clienti. Lungi dall’essere nascosta, era collocata sul davanzale della finestra, in bella mostra per i poliziotti già durante le fasi dell’ appostamento. La perquisizione ha anche portato al sequestro di circa 15 g di hashish e di un bilancino di precisione, chiaro indizio della attività di spaccio.

Dopo un passaggio negli uffici della Questura per la redazione dei verbali ed il rituale foto segnalamento, il 38enne è stato denunciato per il reato di coltivazione di piante ad effetto stupefacente e detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.


   

di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 23-09-2015 alle 15:34 sul giornale del 24 settembre 2015 - 932 letture

In questo articolo si parla di cronaca, squadra mobile di ancona, articolo, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aorC





logoEV
logoEV