counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Best di Cerreto D’Esi, Bravi incontra amministratore delegato e sindacati. Martedi nuovo incontro

1' di lettura
1177

Presidio lavoratori della Best di Cerreto d'Esi

L’assessore al Lavoro, Loretta Bravi, ha incontrato, oggi pomeriggio, in Regione, l’amministratore delegato della Best di Cerreto D’Esi, Roberto Leo, le organizzazioni sindacali FIM-CISL, FIOM-CGIL, UILM-UIL, la RSU aziendale e Confindustria Ancona, per trovare una soluzione utile a scongiurare i 55 licenziamenti preannunciati.

L’incontro, chiesto dalla Regione Marche, è avvenuto dopo la riunione effettuate la scorsa settimana con le organizzazioni sindacali che hanno espresso netta contrarietà alla procedura di mobilità aperta dall’azienda.

Le organizzazioni sindacali e la RSU hanno richiesto il ritiro immediato della procedura di mobilità. Nell’incontro odierno, a fronte di tale richiesta, l’azienda ha manifestato la propria disponibilità ad avviare un percorso che, fondato sul raggiungimento del target di riduzione dei costi complessivi - su cui basa il piano industriale, finalizzato a garantire il consolidamento delle proprie attività anche produttive nella sede di Cerreto - consenta di evitare il ricorso a licenziamenti collettivi. A tal fine ha espresso la propria disponibilità a proseguire il confronto fin da subito. Le parti hanno concordato di rivedersi domani mattina, alle ore 10.00 presso la Regione.



Presidio lavoratori della Best di Cerreto d'Esi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2015 alle 19:45 sul giornale del 15 settembre 2015 - 1177 letture