counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
comunicato stampa

Tolentino: malfunzionamento dell'ascensore, i soccorsi trovano il cadavere di un 75enne di Belforte del Chienti

1' di lettura
1194

Martedì 28 luglio, una pattuglia di Polizia locale mentre era intenta ad espletare le normali pratiche che si svolgono in occasione del mercato settimanale, intorno alle ore 11.15, è stata allertata da una signora che recandosi a casa, in via della Pace 48, in pieno centro storico, ha notato una anomalia sul funzionamento dell’ascensore dove all’interno probabilmente si trovava qualcuno.

Immediatamente sono stati chiamati i Vigili del Fuoco e i sanitari del 118. Non appena è stata sbloccata la porta, all’interno è stato rinvenuto un signore, M.P. di 75 anni residente a Belforte del Chienti, il quale era riverso a terra con le gambe alzate verso le aperture dell’ascensore impedendone l’apertura. Il medico e gli infermieri sono intervenuti subito e dopo vari tentativi per rianimarlo hanno constatato il decesso per cause naturali, probabilmente dovute ad un infarto.

Gli agenti di Polizia municipale hanno provveduto ad avvertire la moglie e la figlia. La prima a giungere sul luogo è stata la consorte che è stata informata con grande attenzione e sensibilità da parte del Vicecomandante David Rocchetti che ha coordinato tutto l’intervento. Il corpo è stato rimosso non appena terminate tutte le pratiche di rito.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2015 alle 17:58 sul giornale del 29 luglio 2015 - 1194 letture