counter

Falconara: neopapà travolto e ucciso. I funerali sabato

1' di lettura 24/07/2015 - Le lacrime dei familiari e dei parenti di Giuseppe Tozzi bagneranno il suo capezzale per l'ultimo saluto sabato alle 16 al PalaBadiali.

L'uomo, che lascia un bimbo di sei mesi, stava attraversando la strada con un mazzo di fiori da regalare lla moglie per il suo compleanno, quando la 59enne falconarese F.F. lo ha investito con la sua Punto nera sulle strisce pedonali in prossimità dello stadio. Erano quasi le 15,00 quando è avvenuto l'impatto. Sono subito intervenute le ambulanze della Croce Gialla di Chiaravalle e Falconara e l'eliambulanza di Torrette. Quarantacinque sono stati i lunghissimi minuti in cui si è provato a rianimarlo, mentre la Polizia Stradale e la Municipale di Falconara gestivano il traffico ed effettuavano i rilievi. Quarantacinque minuti vani. Tozzi è morto per le gravissime lesioni riportate.

Alcuni testimoni sembrerebbero aver visto la donna accasciarsci sul volante poco prima dello scontro. Uscita subito dall'auto in stato di shock avrebbe dichiarato di non ricordare assolutamente nulla. A soccorrerlo è stata una ragazza, praticandogli il massaggio cardiaco. Poi è toccato ai sanitari di Croce Gialla e 118 tentare la rianimazione. Ma il 39enne si è spento in quei convulsi quarantacinque minuti.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 24-07-2015 alle 16:33 sul giornale del 25 luglio 2015 - 1386 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara marittima, articolo, Enrico Fede





logoEV
logoEV