counter

Cencetti: 'La costruzione di un nuovo polo ospedaliero a Fermo non va incontro alle esigenze della '

Posti letto ospedale 1' di lettura 23/07/2015 - Reperire fondi per la costruzione di un nuovo polo ospedaliero a Fermo? A che pro? Qual'è il vantaggio per la comunità fermana? A mio parere la costruzione di un nuovo polo ospedaliero ed il conseguente investimento di fondi pubblici é una manovra che non va assolutamente incontro alle esigenze della collettività.

Occorre, d'altro canto potenziare e migliorare le strutture ospedaliere esistenti, andando ad aumentare il personale specializzato fornendo un'adeguata e minuziosa attenzione al malato, impiantare macchinari all'avanguardia che forniscano una diagnosi precisa e dettagliata al cittadino, abbassare drasticamente i tempi delle liste d'attesa per gli esami medici e soprattutto fornire in tempi brevissimi gli esiti clinici degli esami medici cui il malato si sottopone per una diagnosi veloce che può salvare la vita.

Queste Sono le priorità che richiede la comunità regionale tutta e se ci sono fondi pubblici disponibili, a mio avviso, devono essere utilizzati per questo.

La salute del cittadino é una priorità e non può e non deve assolutamente essere messa in secondo piano.


da Stefano Cencetti
Socio Fondatore di Marche 2020





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2015 alle 17:53 sul giornale del 24 luglio 2015 - 903 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, marche 2020, Stefano Cencetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/amma





logoEV
logoEV