counter

Porto Sant'Elpidio: donna all'ottavo mese di gravidanza coinvolta in un tamponamento a catena

ambulanza 1' di lettura 17/07/2015 - Tamponamento a catena a Porto Sant’Elpidio. Attorno alle 11:20 di venerdì, poco prima del casello autostradale, tre auto sono rimaste coinvolte in un tamponamento a catena.

Secondo una prima ricostruzione della Polizia Stradale intervenuta sul posto, l’Audi A1 sulla quale viaggiava un 26enne di Macerata con il padre affianco, superata la rotatoria della zona industriale avrebbe invaso la corsia opposta andando ad urtare la Ford Kuga di un 37enne civitanovese.

L’uomo, che si trovava in auto con la compagna 30enne, all’ottavo mese di gravidanza, ha tentato invano di frenare. Nel frattempo, sopraggiungeva la Volkswagen Polo, sulla quale viaggiava un 59enne di Porto Sant’Elpidio, che non è riuscito ad evitare l’impatto.

La 30enne incinta, l’unica che ha subito serie conseguenze, è stata soccorsa dall’ambulanza ed accompagnata d’urgenza in ospedale. Illesi gli altri 4 protagonisti.

Sul posto anche la Polizia Municipale.






Questo è un articolo pubblicato il 17-07-2015 alle 23:23 sul giornale del 18 luglio 2015 - 849 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia stradale, ambulanza, incidente stradale, porto sant'Elpidio, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/al7c





logoEV
logoEV