counter

Ancona: nuovo episodio di spaccio davanti al Sert. Due arresti

spaccio 1' di lettura 15/07/2015 - Nuovo episodio di spaccio davanti al Sert. Due arresti. Utilizzavano l'auto come magazzino per riporre la droga.

Martedì mattina i carabinieri hanno tratto in arresto due persone per spaccio di stupefacenti nei pressi del Sert di Ancona. E' in particolare all'arrivo di due uomini in piazza Largo Cappelli che ha fatto emergere i primi sospetti.

Proprio qui infatti lo scambio della droga. Mentre uno dei due uomini consegnava qualcosa ai frequentatori del Sert, l'altro raccoglieva il denaro. Da qui il pedinamento. Mentre il primo si dirigeva verso la sua auto in corso Amendola, l'altro si spostava in corso Matteotti alla ricerca di altri clienti. Proprio qui l'incontro con due noti tossicodipendenti e di nuovo l'incontro, dopo una rapida telefonata, con il complice che lo riforniva di due buste di eroina.

I militari bloccavano i due spacciatori ed i loro clienti, recuperando eroina ed il denaro. Ma da ulteriori controlli emergeva che nel’auto parcheggiata nei pressi del Sert c'era molto di più: recuperate altre 14 buste di eroina, nascoste sotto il tappetino pronte alla vendita, per un totale 5 grammi. Nè mancava denaro in contante per 300 euro probabile proventi illeciti. A finire nei guai, un 36enne ed un 40enne. Il primo in particolare era stato già sorpreso a spacciare davanti al Sert solo due mesi fa.






Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2015 alle 18:28 sul giornale del 16 luglio 2015 - 836 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, spaccio, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/al1b





logoEV
logoEV