counter

Ancona: arrestato barista spacciatore. In un appartamento coca e contanti per 3 mila euro

Spaccio di eroina 2' di lettura 08/07/2015 - Nella vita di tutti giorni faceva il barista, ma arrotondava profumatamente con lo spaccio di stupefacenti. E' così che il giovane, un 26enne, è finito in manette grazie alla Mobile dorica.

Nel tardo pomeriggio di martedì i poliziotti della Squadra Mobile di Ancona hanno arrestato un albanese di 26 anni, con precedenti per furto, per detenzione di sostanza stupefacente. L’uomo, che lavora in un bar di Ancona, era da parecchi giorni nel mirino dei poliziotti della Squadra Mobile dorica. Le continue frequentazioni di noti assuntori di cocaina avevano insospettito gli investigatori che da qualche settimana avevano cominciato a seguirlo e ad osservarlo in ogni suo spostamento.

Ieri A.H. è stato pedinato dai poliziotti in borghese già dalle prime ore della mattina fino a quando è stato fermato mentre faceva carburante in un distributore in zona Ancona Sud, dopo essere uscito dal bar dove lavora. All’interno della sua Alfa Romeo veniva subito rinvenuto circa un grammo di cocaina che faceva presumere ai poliziotti di essere sulla giusta strada. Scatta la perquisizione dove i poliziotti trovavano sul mazzo di chiavi dell’arrestato una chiave che non corrispondeva alla porta della casa di residenza ma, dopo numerosi accertamenti incrociati, riuscivano a scoprire che la chiave apriva la porta di un altro alloggio, ad Ancona, che lo stesso utilizzava per i suoi loschi affari.

All’interno dell’appartamento venivano rinvenuti 25 grammi di cocaina, 3000 euro in contanti, bilancino, ritagli e quant'altro necessario per condurre la fiorente l’attività di spaccio cui era dedito A.H. Immediatamente scattavano le manette per AH e gli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo così come disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona. Questa mattina, all’esito del processo, avveniva la convalida dell’arresto e la condanna a 1 anno e 4 mesi.






Questo è un articolo pubblicato il 08-07-2015 alle 14:05 sul giornale del 09 luglio 2015 - 980 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, spaccio stupefacenti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/alFE





logoEV
logoEV