counter

Senigallia: turista 12enne colta da crisi epilettiche in acqua, salvata dal bagnino e dai soccorsi

Foto di repertorio, bagnino di salvataggio 1' di lettura 06/07/2015 - Paura sul lungomare Alighieri, all’altezza dei bagni 60, dove attorno alle 14:50 di lunedì una 12enne di Trento, in vacanza a Senigallia, ha rischiato di annegare a causa di crisi epilettiche.

La giovane, in difficoltà, è stata subito raggiunta dal bagnino Filippo Di Ianni che l’ha riportata a riva prestandole i primi soccorsi. Nel frattempo sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che, dopo le prime cure, attorno alle 15:08 l’hanno accompagnata al pronto soccorso.

La 12enne, trattenuta in ospedale in via precauzionale, sta bene. Sul lungomare Alighieri è accorso anche il personale dell’Ufficio Locale Marittimo e della Polizia Municipale.

Foto di repertorio






Questo è un articolo pubblicato il 06-07-2015 alle 22:53 sul giornale del 07 luglio 2015 - 952 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia municipale, senigallia, 118, Sudani Alice Scarpini, Ufficio Locale Marittimo, bagnino di salvataggio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/alzk

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV