counter

Porto San Giorgio: gommone si ribalta, 64enne muore, salvo l'amico

1' di lettura 05/07/2015 - Tragedia domenica mattina, intorno alle 10.30 al largo di Porto San Giorgio.

Un 64enne turista di Terni che era ospite in un campeggio della zona, ha perso la vita. L’uomo era andato insieme ad un amico a fare un giro con un piccolo gommone di 4 metri. A circa un miglio dalla costa ha però perso il controllo cadendo in acqua insieme all’amico.

A lanciare l’allarme una barca a vela che ha notato i due uomini in acqua. Nonostante i soccorsi per M. P., queste le sue iniziali, non c’è stato nulla da fare, mentre l’amico è riuscito a salvarsi. La Capitaneria di Porto sta cercando di chiarire la dinamica dell’incidente. Si ipotizza che l’uomo sia morto per annegamento, ma il corpo presenta anche due tagli su una gamba, dovuto al contatto con l’elica del gommone.






Questo è un articolo pubblicato il 05-07-2015 alle 17:40 sul giornale del 06 luglio 2015 - 1119 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, porto san giorgio, capitaneria, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/alxk





logoEV
logoEV