counter

Fermo: coltiva e vende marijuana in garage, arrestato un 38enne di Torre San Patrizio

1' di lettura 04/07/2015 - I carabinieri di Montegranaro, impegnati nell’attività di contrasto al traffico illecito di droga messa in campo dalla compagnia di Fermo, in collaborazione con i colleghi di Monte San Pietrangeli, hanno tratto in arresto un 38enne di Torre San Patrizio e sequestrato 143 piantine di marijuana.

Venerdì, nel corso di un’irruzione nell’abitazione e nell’annesso garage del 38enne M.P., i militari hanno rinvenuto nel garage un attrezzatissimo laboratorio per la coltivazione e lavorazione della marijuana con annesso bazar di vendita.

Infatti sono stati rinvenuti, oltre 143 piante alte dai 30 ai 100 centimetri, anche bilancini e confezioni in cellophane per singole dosi, mezzo chilo di marijuana essiccata, 100 grammi di hashish e tutto il materiale necessario per la coltivazione e lavorazione della sostanza (essiccatori, lampade a calore per serra, vasche di decantazione, tester per il ph piante, fertilizzanti).

Pertanto i carabinieri hanno sequestrato lo stupefacente e tutto il materiale, posto i sigilli nei locali ed arrestato in flagranza di reato per coltivazione e traffico di stupefacenti il 38enne.








Questo è un articolo pubblicato il 04-07-2015 alle 19:03 sul giornale del 06 luglio 2015 - 1322 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, carabinieri, marijuana, Sudani Alice Scarpini, torre san patrizio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/alwq





logoEV
logoEV