counter

Macerata Jazz Estate 2015: mercoledì l'esibizione di Daniele Di Bonaventura e Dino Rubino

1' di lettura 30/06/2015 - Inaspettato come solo il grande jazz sa essere. Imprevedibile come è consuetudine dei grandi artisti. Così mercoledì 1 luglio alle ore 21.30 presso il cortile di Palazzo Conventati nasce un nuovo concerto non previsto nel cartellone di Macerata Jazz Estate 2015. Un incontro che fa della città marchigiana il crocevia di viaggi diversi. Il bandoneonista Daniele Di Bonaventura di ritorno dal Canada dove era in tour con Paolo Fresu, torna nelle Marche e incontra Dino Rubino.

Dopo il concerto di apertura di Macerata Jazz Estate, rassegna realizzata in collaborazione con il Comune di Macerata, che vede impegnato questa sera Dino Rubino con il piano di Alessandro Lanzoni, il trombettista catanese sposta i suoi impegni e si trattiene ancora un giorno a Macerata per un secondo grande concerto, quello di domani con Di Bonaventura.

Bandoneón e tromba, il last minute concert si preannuncia una chicca da non perdere. I due artisti scritturati dalla Tuk Music Records etichetta di sir Paolo Fresu, pur incrociandosi in molte situazioni live, non si sono mai incontrati sullo stesso palco e questa è la loro prima volta insieme.

La rassegna proseguirà poi lunedì 20 luglio con i due talenti Giovanni e Matteo Cutello, i due giovanissimi gemelli siciliani, sedici anni appena, che hanno sbancato il Premio Internazionale Massimo Urbani 2015, raccogliendo il plauso dello stesso Enrico Rava presidente di giuria del concorso.

Chiude giovedì 23 luglio la chitarra e la voce di Roberto Mazzoli con il suo omaggio al Brasile.
Biglietto Unico: € 10,00 Ridotto: € 8,00 (MJN, Musicamdo Jazz)

Info: www.musicamdo.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-06-2015 alle 18:39 sul giornale del 01 luglio 2015 - 966 letture

In questo articolo si parla di jazz, macerata, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/alkN





logoEV
logoEV