counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ascoli Piceno: terrificante schianto. Muore uno dei conducenti

1' di lettura
1164

ambulanza, 118, croce rossa

Nel pomeriggio di mercoledì 24 si è spento Marino Giacobetti, 76enne di Poggio di Bretta, che era ricoverato nel Reparto di Rianimazione dell'Ospedale Mazzoni di Ascoli in seguito alle fratture e lesioni riportate a causa del grave incidente stradale nel quale era rimasto coinvolto.

Il violento impatto è avvenuto nella mattinata di mercoledì alle 6.20 all'incrocio tra via della Bonifica e via del Commercio, quando l'anziano signore al volante della sua Fiat Uno ha impattato con una Citroen C3 guidata da una donna. Lo schianto ha fatto carambolare le due auto e Giacobetti è stato sbalzato fuori dall'abitacolo mentre l'altro conducente è rimasto solo lievemente contuso.

Le condizioni dell'uomo erano sembrate, agli occhi dei soccorritori del 118, subito disperate tali erano le lesioni interne e fratture procurate dal volo di svariati metri fuori dal mezzo.

I carabinieri di Ascoli hanno effettuato i rilievi per accertare le responsabilità del terribile incidente generato da una mancata precedenza.



ambulanza, 118, croce rossa

Questo è un articolo pubblicato il 25-06-2015 alle 11:18 sul giornale del 26 giugno 2015 - 1164 letture