counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: si spara alla testa, grave ragazzino. Confermato il gesto volontario

1' di lettura
2107

ambulanza

Si spara alla testa, grave ragazzino di soli 15 anni. E' successo nella notte a Falconara. Confermato il gesto volontario.

Si è sparato alla testa pare dopo un diverbio, non il primo a quanto si apprende. Tragedia nel cuore della notte intorno alle 4 a Falconara Marittima. A farne le spese un ragazzino di soli 15 anni che frequenta la prima liceo. Un giovane particolare seguito da tempo dai servizi sociali, vivace, ma allo stesso tempo molto chiuso sempre davanti al computer ed amante del "soft air", attività ludico-sportiva basata su tattiche militari. Da qui nascerebbe la sua passione per le armi, un conoscitore nonostante la giovane età.

Il colpo è partito da un fucile, una carabina ad aria compressa regolarmente detenuta in casa, ma stando agli inquirenti non adeguatamente custodita. Confermato il gesto volontario del giovane: è stato proprio lui ad esplodere quel colpo che ora potrebbe rivelarsi letale.

Il tonfo sordo del fucile avrebbe poi destato la mamma ed il patrigno che si sono trovati davanti al dramma. Sul posto si sono portati i Carabinieri di Falconara. Dopo i primi soccorsi il giovane è stato trasportato d'urgenza all'Ospedale Regionale di Torrette in gravissime condizioni. Ora si trova nel reparto di rianimazione dove lotta tra la vita e la morte.



ambulanza

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2015 alle 17:46 sul giornale del 25 giugno 2015 - 2107 letture