counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Santa Maria Nuova: coltivava cannabis nel balcone. Nei guai un 28enne. Blitz della Mobile di Ancona e Jesi

1' di lettura
1269

cannabis

Blitz degli investigatori della Squadra Mobile di Ancona insieme ai colleghi di Jesi a casa di un 28enne dello jesino. Sul balcone coltivava amorevolmente piante di cannabis indica.

E' stato pizzicato un 28enne di Santa Maria Nuova, di professione artigiano, sospettato di detenere stupefacente che avrebbe consumato in compagnia. Anche stavolta il fiuto dei poliziotti veniva premiato: sul balcone di casa occultate alla vista dei passanti, sebbene ben esposte a luce ed aria, il giovane coltivava amorevolmente tre piante di cannabis indica di medie dimensioni.

In particolare l’artigiano stava attendendo la fioritura, dall'alto contenuto di principio attivo, da cui ricavarne droga per lo sballo che sognava di fumarsi assieme ai suoi amici. Ma i suoi sogni si infrangono alla vista dei poliziotti. Sequestrate le piante, che saranno incenerite su ordine del magistrato, mentre lui veniva denunciato, denunciato alla Procura della Repubblica per il reato di coltivazione di piante ad effetto stupefacente.



cannabis

Questo è un articolo pubblicato il 18-06-2015 alle 16:58 sul giornale del 19 giugno 2015 - 1269 letture