counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Expo: le Marche nella “Casa dell'Identità italiana"

1' di lettura
644

Grande curiosità per le Marche, non solo nello spazio dell’Expo di Milano dedicato della White Box, ma anche all’interno del Padiglione Italia nella grande mostra “Casa dell'Identità italiana".

Il percorso espositivo articolato in tre sezioni offre infatti alle migliaia di visitatori ogni giorno in coda all’ingresso (circa 7mila al giorno la media), la possibilità di esplorare l’essenza e la potenza dell'identità italiana composta dalle diverse anime delle regioni italiane e tra queste non poteva mancare l’eccellenza marchigiana.

La Potenza del Saper Fare , dedicata alla creatività, all’eccellenza e all’innovazione, vede le Marche rappresentate da Fattoria Petrini (vedi foto Rillo 569 ), un’azienda a conduzione familiare di Monte San Vito che da oltre 50 anni produce ed esporta in tutto il mondo pregiati oli di oliva extravergini biologici.

La Potenza della Bellezza è la vetrina dei luoghi più belli e suggestivi del nostro Paese; qui le Marche incanteranno i visitatori con i paesaggi della Riviera del Conero, la facciate rinascimentali della piazza del Popolo di Ascoli Piceno (vedi foto Rillo 570) e gli interni della Santa Casa di Loreto.

La Potenza del Limite e del Futuro vede infine protagonista Loccioni - 2km di Futuro, una Smart Community lungo le rive del fiume Esino, nata per sviluppare cultura d’impresa e innovazione tecnologica, immaginando un futuro condiviso e co-creato fra pubblico e privato.
La Casa dell’Identità ospita inoltre il Giardino della Biodiversità Italiana, all’interno del quale ogni Regione è presente con una pianta tipica del proprio territorio: nel caso delle Marche, la scelta è caduta sulla roverella, la specie di quercia più diffusa.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2015 alle 20:52 sul giornale del 04 giugno 2015 - 644 letture