counter

Fano: vandali alla Chiesa del porto, ragazzi fermati dalla polizia

chiesa del porto 1' di lettura 24/05/2015 - Notte di controlli della Polizia di Stato: a Fano bloccati vandali che tentano di danneggiare una chiesa

L’azione vandalica ha danneggiato il cancello della parrocchia, munito di sistema di apertura elettromeccanico. Il ragazzo sudamericano è stato denunciato per danneggiamento. Al riguardo si è giustificato asserendo di stare aiutando gli altri ragazzi che avevano parcheggiato l’auto all’interno del cortile parrocchiale, nonostante la presenza di un cartello che segnalasse la chiusura del cancello alle 22.30 della serata. Sono in corso accertamenti per risalire ai proprietari delle due auto presenti nell’area e quindi agli altri corresponsabili dell’atto vandalico. Attimi di sconforto per i presbiteri che custodiscono la chiesa, rincuorati dall’intervento tempestivo degli uomini della Polstrada.

L’impegno della Polizia è continuato con l’inseguimento di un motociclo che ha impegnato gli uomini del Distaccamento Polizia Stradale di Cagli, condotto da un giovane ventenne risultato positivo all’alcoltest. Il soggetto aveva precedenti specifici per lesioni personali. Oltre la denuncia per guida in stato d’ebbrezza si è proceduto al sequestro del motociclo, intestato ad altra persona.








Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2015 alle 15:13 sul giornale del 25 maggio 2015 - 793 letture

In questo articolo si parla di cronaca, chiesa del porto, articolo, Angela Fandra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajSf