counter

Fano: rinvenuto cadavere sulla spiaggia di Fosso Sejore

Motovedetta CP839 della Capitaneria di Porto di Civitanova 1' di lettura 23/05/2015 - Nella mattinata di sabato 23 maggio sono stati trovati i resti di un corpo umano in avanzato stato di decomposizione sul tratto di spiaggia libera compreso tra lo stabilimento balneare "Bagni 5" e Fosso Sejore.

Al momento non si conoscono le cause del decesso, spiega la Guardia Costiera che ha fatto la macabra scoperta. Il corpo, dopo gli accertamenti della Polizia, è stato trasportato all'obitorio dove resterà a disposizione della magistratura per le perizie medico-legali.

Da una prima ispezione, le condizioni del cavadere fanno supporre a una prolungata permanenza in mare e si può ritenere che sia stato portato a riva dalla mareggiata della scorsa notte.






Questo è un articolo pubblicato il 23-05-2015 alle 17:13 sul giornale del 24 maggio 2015 - 1115 letture

In questo articolo si parla di cronaca, guardia costiera, motovedetta, articolo, Francesco Gambini, CP839

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajQY





logoEV
logoEV