counter

Osimo: Bomba d'acqua, transennate e chiuse alcune vie. Bordoni: 'automobilisti avvertiti tardi'

1' di lettura 23/05/2015 - La bomba d'acqua di venerdì ha tenuto impegnati pompieri e protezione civile nel controllo del territorio. Lo stesso sindaco Pungnaloni, attraverso il suo profilo Facebook, ha ricordato, nella tarda serata le situazioni più critiche.

"Transennata l'area con il ponte in fondo a via Osteriola quella al 1°ponte in via molino Guarnieri, entrando dal consorzio verso l'interno. Chiuse al traffico, sempre dalla tarda serata: Via D'Ancona da Gironda ad incrocio con San Stefano. Via Bellafiora-Via Acquaviva - Via san Valentino e via Santo Stefano A Campocavallo da rotatoria supermercato Sì con Te a via San Sabino".

Sempre su Face Book il consigliere di opposizione Monica Bordoni riportava, anche con documenti fotografici, come a San Biagio "alle 20,30 tutto completamente allagato nessuna indicazione di strada chiusa in entrambe le direzioni . Il sindaco pero informava gli automobilisti già bloccati nel caos che la strada era chiusa causa allagamenti !"

Insomma non è ancora chiara l'entità del fenomeno e gli eventuali danni che è già viva la dialettica politica. Già da sabato alcune situazioni saranno più chiare.








Questo è un articolo pubblicato il 23-05-2015 alle 00:15 sul giornale del 23 maggio 2015 - 735 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo





logoEV
logoEV