counter

San Benedetto del Tronto: sequestrati due esemplari di tonno rosso ed elevate sanzioni per 4000 euro

1' di lettura 20/05/2015 - Durante la mattinata di martedì 19 maggio, la motovedetta dipendente dalla Guardia Costiera di San Benedetto del Tronto, durante la quotidiana attività di pattugliamento del tratto di mare ricadente nell’ambito di giurisdizione, ha sottoposto ad ispezione un’unità da diporto.

Nel corso del controllo sono stati rinvenuti a bordo due esemplari di tonno rosso per i quali è vietata l’attività di pesca secondo le vigenti normative comunitarie e nazionali, uindi il proprietario dell’imbarcazione è stato sanzionato con una multa di 4.000 € e i due esemplari, dal peso complessivo di circa 80 kg., sono stati sequestrati e donati ad istituti caritatevoli.

L’attività di controllo, finalizzata a prevenire e reprimere la pesca illegale del tonno rosso, proseguirà anche nel corso delle prossime settimane.






Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2015 alle 10:16 sul giornale del 21 maggio 2015 - 1099 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Alessia Rossi, articolo, Capitaneria di Porto San Benedetto del Tronto, comune di di San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajFr





logoEV
logoEV