counter

Elezioni regionali, Rosini (DC): 'Viltà politica tentar di escluderci; chiedo per la DC una vittoria schiacciante!'

Franco Rosini Democrazia Cristiana 1' di lettura 20/05/2015 - "Per ben tre volte (l'UDC prima, e il Candidato Ceriscioli poi, tramite il proprio delegato), hanno tentato di far escludere la DC nella circoscrizione elettorale di Ancona: tentativi tutti falliti.

E se da parte dell'UDC il reclamo ha riguardato (per due volte) la  nostra presentazione del simbolo scudocrociato, da parte del delegato di Ceriscioli il tentativo è stato ancor più meschino: voler escludere non tanto il simbolo, ma addirittura tutta la lista". Apre così una nota stampa il candidato capolista della DC per la circoscrizione di Ancona, Franco Rosini.

"Si tratta a mio avviso di un atto di viltà politica", continua Rosini, "dato che gli avversari vanno affrontati apertamente innanzi agli elettori, e non tentar di buttarli fuori preventivamente tramite cavilli giuridici, peraltro tutti palesemente infondati".

"Il ritorno della Democrazia Cristiana alle elezioni regionali rappresenta un evento unico e di grande portata; lasciamolo decidere agli elettori se siamo migliori noi o il PD; considerato il meschino tentativo di escluderci, oltre alla superiorità dei nostri valori e della nostra proposta politica, chiedo a tutti per la DC una vittoria schiacciante", conclude Rosini.






Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 20-05-2015 alle 21:50 sul giornale del 21 maggio 2015 - 521 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, democrazia cristiana, franco rosini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajHD





logoEV
logoEV