counter

Contributo straordinario per la manutenzione delle strade: due milioni e 900 mila euro ripartiti tra le Provincie

Cassiere bancario, soldi 1' di lettura 19/05/2015 - Due milioni e 900mila euro verranno ripartiti tra le Provincie marchigiane come contributo straordinario per la manutenzione delle strade. La Giunta regionale, ad iniziativa dell’Assessore alla Viabilità e Infrastrutture, ha infatti approvato lo schema di ripartizione sul quale il Consiglio delle Autonomie locali ha espresso parere favorevole.

Le risorse andranno per il 18,89 per cento alle strade provinciali di Ancona, per il 10,92 a quelle di Ascoli Piceno, per il 10,65 per cento a quelle di Fermo, per il 36,78 per cento a quelle di Macerata e per il 22,76 per cento a quelle di Pesaro e Urbino.

Lo stanziamento, effettuato con legge regionale 15/2015, e la relativa ripartizione, sono stati calcolati per far fronte alle insufficienze denunciate dalle varie Province e relative ai mancati trasferimenti ministeriali per la manutenzione ordinaria. Il riparto tiene conto delle diverse realtà viarie presenti sul territorio, valutate in base a parametri fisici, come l’estensione chilometrica delle strade e socio economici, come la densità di popolazione interessata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2015 alle 18:20 sul giornale del 20 maggio 2015 - 1179 letture

In questo articolo si parla di regione marche, economia, soldi, manutenzione strade

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ajDq





logoEV
logoEV