counter

Camerano: colpi d'arma esplosi contro portone. Si indaga

Comune di Camerano 1' di lettura 08/05/2015 - Colpi d'arma esplosi sul portone comunale della cittadina di Camerano. Minaccia o ragazzata? Sul caso indagano i Carabinieri del luogo. Le immagini al vaglio degli inquirenti

Alcuni colpi d'arma sono stati esplosi, con molta probabilità nella notte a cavallo tra mercoledì e giovedi, da ignoti. Preso di mira il vecchio portone comunale di via San Francesco. Ad accorgersene sono stati, giovedì mattina, alcuni impiegati comunali mentre entravano nello storico palazzo. Sono stati loro poi a denunciare l'episodio ai Carabinieri del luogo che indagano sulla vicenda. In particolare non si tratterebbe di un'arma da fuoco stando da quanto si apprende secondo una prima ricostruzione, ma i colpi sarebbero partiti da un fucile a piombini. Evidenti i segni lasciati nell'esplosione, il portone infatti risulta (come dalle immagini ndr) perforato in diversi punti.

Ed ora dal Comune si auspica ad una bravata. "Auspico - ha dichiarato a caldo l'assessore comunale Costantino Renato - che sia stata una 'ragazzata', ma credo che certi episodi non debbano essere sottovalutati!".

Sotto nelle immagini il palazzo con il portone nella sua integrità e due immagini con i segni dell'accaduto ndr (Clicca per ingrandire)








Questo è un articolo pubblicato il 08-05-2015 alle 10:21 sul giornale del 09 maggio 2015 - 760 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, portone, ancona, camerano, comune, vivere ancona, Comune di Camerano, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, colpi d'arma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ai8D





logoEV
logoEV