counter

Ripatransone: provano a rubare alla Frigotecnica ma il metronotte li mette in fuga

1' di lettura 07/05/2015 - Poco dopo la mezzanotte di giovedì 7 maggio due malviventi con il volto coperto hanno tentato di entrare nella nota azienda sulla Valtesino che produce componenti per la refrigerazione industriale ma gli agenti, giunti dalla centrale operativa della Fifa Security, li hanno messi in fuga nei campi circostanti.

I due hanno scavalcato le recinzioni che circondano l'edificio e hanno provato in tutti i modi, con arnesi da scasso, piede di porco, leve e grimaldelli di penetrare all'interno da diverse entrate e non si sono accorti dell'allarme scattato dalla centralina ai titolari dell'azienda, i quali si sono precipitati sul posto insieme agli agenti.

Una vicenda finita bene diciamo e che si aggiunge alle numerose segnalazioni di furti con scasso a privati ed aziende arrivate negli ultimi mesi nel territorio compreso nei comuni di Ripatransone, Montefiore dell'Aso e Cupramarittima.






Questo è un articolo pubblicato il 07-05-2015 alle 18:21 sul giornale del 08 maggio 2015 - 941 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Alessia Rossi, comune di ripatransone, articolo, carabinieri di Ripatransone, furti Ripatransone





logoEV
logoEV