counter

Filottrano: spese con il bancomat della collega, scoperto 53 enne rappresentante

Bancomat Pos carta di credito pagamento 1' di lettura 07/05/2015 - Pensava di potersi fidare di quel collega di lavoro, tanto da chiedergli di comprare per lei le medicine e consegnargli anche il proprio bancomat con il codice Pin per pagare.

Ma aver chiesto quel favore al collega le è costato caro, per l'esattezza 650 euro.

Questo infatti è l'importo che A.M., rappresentante di 53 anni residente a Filottrano e fanese di origine, ha prelevato all'insaputa di una 50 enne sempre del posto, sua amica e collega.

Quando la donna si è accorta delle spese fatte da qualcunaltro con il suo bancomat ha denunciato l'accaduto. Ma non solo, lo stesso giorno in cui aveva dato la carta al collega, dal portafogli erano pure spariti 850 euro in contanti.

Al termine delle indagini il ladro è stato smascherato e denunciato per appropriazione indebita, indebito utilizzo di carte di credito e furto in abitazione.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 07-05-2015 alle 01:30 sul giornale del 07 maggio 2015 - 694 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, filottrano, furto, carta di credito, bancomat, pagamento, pos, cristina carnevali, articolo, collega





logoEV
logoEV